Posterheroes 2

Posterheroes 2

1088 POSTER
67 PAESI


SMART CONSUMPTION

Il problema è che, con il trascorrere delle generazioni, noi occidentali ci siamo convinti che il benessere e la tecnologia siano “naturali”: ovvi come il sorgere del sole, gratuiti come lo scorrere dei fiumi. E su questa credenza, che è scientificamente assurda, irrazionale come la più arcaica delle superstizioni, si poggia tutto o quasi il nostro quotidiano, tutta o quasi la nostra politica. Siamo riusciti (scelleratamente) a rendere occulti i costi, i guasti, i rischi di uno sviluppo che poggia, invece, su un prelievo sempre più massiccio e scriteriato di risorse limitate.

Michele Serra

Posterheroes si fa vetrina creativa del dibattito propositivo sul presente e sul futuro del consumo e della fruizione consapevole delle risorse energetiche e materiali.
Dopo una prima edizione del concorso Posterheroes incentrata sulla produzione delle energie, la seconda edizione propone il tema del consumo, sottolineando il ruolo del fruitore attore importante negli equilibri mondiali di consumo/risparmio, e non come mero spettatore di meccanismi più grandi.
Il concorso è un mezzo per i giovani e per la comunità creativa per esprimere la propria opinione in merito alla fruizione delle risorse per un futuro sostenibile.

Quale modello di consumo proponi?
Quali scenari immagini per una fruizione
consapevole delle risorse energetiche e materiali?

La sensibilizzazione all’azione del singolo può giovare all’intera comunità. Il consumo di acqua, di suolo, di merci, di combustibili fossili, come petrolio e metano, sopperisce ai nostri bisogni primari, ed è il mezzo che ci permette di compiere azioni quotidiane fondamentali, quali ad esempio lo spostamento, l’igiene, il nutrimento. Il consumo indiscriminato diviene anche consumo di sé, del proprio tempo e del proprio spazio.

Quali idee, scelte e azioni si possono proporre e concretamente operare per migliorare o addirittura rivoluzionare uno scenario di consumo scriteriato ormai obsoleto?

Esprimiti con un manifesto!
Attraverso un manifesto 50×70 immagina proposte e nuove soluzioni per il futuro della fruizione consapevole delle risorse. Apri nuovi orizzonti, suggerisci e promuovi nuove prospettive, sollecita il dibattito, lo scambio, la consapevolezza, la partecipazione e dai voce al tuo valore sociale di individuo e consumatore.


VINCITORI

Menzione Speciale – Andrea Miari


GALLERIA


SUPPORTERS

Con il patrocinio di:

unesco1

 


Media partners:

eco
nuovaecologia


In collaborazione con:

torinosmartcity
citta
provincia1
design


Sponsors:

  favini1  
eataly
bestwestern
notabene

   smat 
vestil-1
lifegate